pancake di ceci

Farina di ceci a colazione? Perchè no, per fare pancake equilibrati e golosi e creare una colazione green a tutti gli effetti!

Quando si parla di cambiare colazione c’è sempre il panico.

“Come faccio a rinunciare ai miei biscotti?”
“Non ho mica il tempo che hai tu per preparare la colazione!”

Per rispondere alla prima provocazione vi lancio alla scoperta dei miei ingredienti preferiti per la colazione e a queste sette magiche idee da cui potete iniziare per la vostra rivoluzione mattutina.

E per rispondere alla seconda…beh, i pancake che seguono possono essere preparati al sera prima e al mattino semplicemente riscaldati in 3,2,1….

pancake ceci

Ricetta dei pancake proteici

Perchè proteici? Perchè la farina di ceci è proteica, naturalmente proteica.

Ingredienti per una porzione

  • 30 g di farina di ceci (potete anche fare 20 g di farina di ceci + 10 g di farina di riso)
  • 70 ml di acqua
  • 1 cucchiaino scarso di cremor tartaro + una punta di bicarbonato
  • a piacere, da aggiungere all’impasto: cannella, cacao amaro, vaniglia
  • per guarnire: cucchiaino di confettura di frutta, di miele o di crema di frutta secca o della frutta fresca (tipo questa!)

Preparazione

In una ciotola mescolate la farina di ceci e l’acqua con una frusta, evitando che si formino grumi.
Aggiungete poi il cremar tartaro e bicarbonato. A piacere potete aggiungere all’impasto anche delle spezie in polvere (cannella, zenzero, cacao amaro o polvere di vaniglia) per dare quel gusto in più.
Mescolate bene per inglobare anche aria nell’impasto.
Scaldate una padella antiaderente leggermente unta con dell’olio. Prendete quindi un cucchiaio di impasto e fatelo cadere in pentola, formando i pancake tondi, non molto grandi. Sulla superficie dei pancake si formeranno delle bollicine: sarà questo il momento in cui vanno girati per cuocerli anche dall’altro lato.
Una volta pronti, farciteli con marmellata senza zuccheri aggiunti oppure crema di frutta secca.

Fatemi sapere se li provate!

F.

Crema di nocciole homemade